La vitamina B8 o biotina, come viene spesso chiamata, contribuisce al normale funzionamento delle cellule del nostro corpo. È presente in varie forme e solubile in acqua. Si trova nel cervello, nel fegato, nel cuore, nella milza, nello stomaco e nei reni.

Alimenti ricchi di vitamina B8

La biotina si trova in piccole quantità in diverse varietà di cibi. La pappa reale e il lievito di birra sono gli unici due alimenti che contengono notevoli quantità di vitamina B8.

Scegli la migliore Vitamina B in offerta

Le altre migliori fonti alimentari sono:

  • fegato
  • legumi
  • soia
  • bietole
  • pomodori
  • lattuga
  • carote
  • mandorle
  • uova
  • cipolle
  • cavolo
  • cetrioli
  • cavolfiore
  • latte vaccino e di capra
  • lamponi
  • fragole
  • farina d’avena
  • noci.

Vitamina B8 benefici: perché fa bene

Di seguito alcuni importanti benefici del consumo di biotina.

Perdita di peso

A livello cellulare, la vitamina B8 contribuisce a una efficiente ripartizione dei grassi a al trasporto dei lipidi. Questo attiva il metabolismo che porta alla perdita di peso. La biotina migliora anche i livelli del colesterolo buono (HDL), perché migliora il flusso del sangue attraverso le arterie.

Ipertensione

La B8 mantiene la pressione sanguigna sotto contro controllo. Tale contributo abbassa anche il rischio di ipertensione.

Depressione e altri disturbi psicologici

A causa delle sue risposte efficaci sui neurotrasmettitori, la vitamina B8 innesca la produzione di serotonina, un trasmettitore vitale che controlla gli stati d’animo.

Sono stati condotti degli studi sugli effetti della biotina sulla serotonina per verificare i progressi nei soggetti affetti da depressione disturbo bipolare e attacchi di panico. Anche se non del tutto, l’assunzione di vitamina B8 ha portato risultati migliori in chi ha assunto la sua razione quotidiana.

Scegli la migliore Vitamina B in offerta

Ovaio policistico

Una donna con la sindrome dell’ovaio policistico può trovare con la vitamina B8 un potenziale sollievo. La sindrome dell’ovaio policistico è il risultato di uno squilibrio ormonale che porta a un aumento della produzione di ormoni maschili nelle donne con conseguente aumento di peso, infertilità, cisti ovariche e cicli mestruali irregolari.

L’assunzione di biotina ha mostrato un notevole miglioramento della condizione, perché la vitamina consente di incrementare l’ovulazione e permette il dimagrimento.

Funzione cognitiva

Proprio grazie al suo lavoro con i neurotrasmettitori, la vitamina B8 si rivela utile nel migliorare la funzione cognitiva.

Ci sono infatti segnalazioni di un migliore processo di pensiero e stile di vita attivo dopo l’assunzione di biotina. Questo effetto è in parte dovuto al fatto che la vitamina B8 ha proprietà che beneficiano sull’umore e sullo stato d’animo.

Dosi raccomandate

La vitamina B8 può essere consumata senza importanti effetti collaterali.

L’assunzione ottimale dovrebbe essere tra i 500 milligrammi e i 2 grammi, a seconda della necessità. È sempre meglio consultare il proprio medico in caso di condizioni cliniche preesistenti, per ottenere il giusto dosaggio.

Problematiche

Nonostante la biotina sia considerata sicura, grandi quantità di vitamina B8 potrebbero causa disturbo allo stomaco, nausea ed eruttazioni.

Carenza vitamina B8: i sintomi

Molto rara la carenza da vitamina B8, ma attenzione a questi sintomi:

  • alterazione della memoria
  • eczema
  • malattie del fegato
  • stipsi
  • perdita dei capelli
  • aumento dei livelli di colesterolo.
Scegli la migliore Vitamina B in offerta